19Lug/22

Cassazione civile, sez. I, 16 Maggio 2022, n. 15601, Pres. De Chiara, Est. Scotti – A fronte di specifica contestazione, scatta l’obbligo della banca di dimostrare la veridicità del primo saldo debitore documentato in giudizio

Cassazione civile, sez. I, 16 Maggio 2022, n. 15601, Pres. De Chiara, Est. Scotti A fronte di specifica contestazione, scatta l’obbligo della banca di dimostrare la veridicità del primo saldo debitore documentatoRead More…

15Lug/22

Tribunale di Milano, sentenza n. 6087 del 12 luglio 2022, Est. Tranquillo – Va dichiarato il difetto di legittimazione attiva se viene contestato l’AN della cessione ed il sedicente cessionario non produce il contratto – La dichiarazione di cessione ex post resa dal cedente non ha alcuna valenza probatoria

Tribunale di Milano, sentenza n. 6087 del 12 luglio 2022, Est. Tranquillo Va dichiarato il difetto di legittimazione attiva se viene contestato l’AN della cessione ed il sedicente cessionario non produce ilRead More…

14Lug/22

Tribunale Treviso, sentenza del 19 Aprile 2022, Est. De Luca – Il fideiussore è esonerato dal dimostrare la protrazione del cartello negli anni successivi al provvedimento BI n. 55/2005 in caso mancata contestazione specifica ex art. 115 c.p.c. degli elementi costitutivi della fattispecie dell’illecito concorrenziale. L’istanza ex art. 1957 c.c. deve essere necessariamente giudiziale

Tribunale Treviso, sentenza del 19 aprile 2022, Est. De Luca (da Il Caso) Massime da Il Caso Se il debitore ceduto oppone alla SPV eccezioni fondate su nullità contrattuali idonee ad accertareRead More…

13Lug/22

Tribunale di Padova, sentenza n. 1228 del 22 giugno 2022, Est. Cantelli – È nullo il fido concesso senza contratto scritto – La nullità di “protezione” opera ad esclusivo vantaggio del cliente e dà luogo all’applicazione sanzionatoria del tasso sostitutivo previsto dell’art. 117, comma 7, TUB

Tribunale di Padova, sentenza n. 1228 del 22 giugno 2022, Est. Cantelli È nullo il fido concesso senza contratto scritto – La nullità di “protezione” ed opera ad esclusivo vantaggio del clienteRead More…

28Giu/22

Cass. Civ., Sez. I, ordinanza n. 20069 del 21 giugno 2022 – L’apertura di credito deve essere stipulata per iscritto a pena di nullità, a meno che non sia già prevista e disciplinata (per iscritto) nel contratto di conto corrente

Cass. Civ. Sez. I, ordinanza del 21 giugno 2022, n. 20069, Pres. Cristiano, Rel. Di Marzio Stralcio “In tema di contratti bancari, l’apertura di credito deve essere stipulata per iscritto a penaRead More…

24Giu/22

Cass. Civ., Sez. 1, ordinanza n. 19812 del 20 giugno 2022 – Ha natura solutoria solo quella parte di rimessa pari alla differenza tra lo “scoperto” ed il limite del fido, ovvero pari al passivo di conto non affidato, e potrà provvedersi all’imputazione del pagamento ex art. 1194 comma 2° solo limitatamente a questa parte

Cass. Civ., Sez. 1, ordinanza n. 19812 del 20 giugno 2022 Ha natura solutoria solo quella parte di rimessa pari alla differenza tra lo “scoperto” ed il limite del fido, ovvero pariRead More…

20Giu/22

Tribunale di Avezzano, ordinanza del 16 giugno 2022 – Va sospesa la provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo opposto se la domanda monitoria è stata iscritta a ruolo dal cedente dopo che aveva ceduto il credito

Tribunale di Avezzano, ordinanza del 16 giugno 2022, Est. Cervellino Va sospesa la provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo opposto se la domanda monitoria è stata iscritta a ruolo dal cedente dopo cheRead More…