All posts by dario

06Set/19

Tribunale di Vallo della Lucania, 23 luglio 2019 – Va SOSPESA l’esecuzione immobiliare se iniziata in forza di un mutuo contenente la clausola di imprelevabilità delle somme erogate in conto corrente sino all’adempimento di condizioni imposte al mutuatario

Tribunale di Vallo della Lucania, ordinanza del 23 luglio 2019, Est. Michela Eligiato (inviata dal Collega Avv. Antonio Sabatino) Contratto di mutuo – consegna della somma al mutuatario mediante accredito su conto correnteRead More…

03Set/19

Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 17439 del 28 giugno 2019 – Il superamento del limite di finanziabilità di cui all’art. 38 TUB comporta la nullità dell’intero contratto, seppure convertibile, e comunque l’invalidità dell’esecuzione iniziata senza previa notifica del titolo esecutivo

Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 17439 del 28 giugno 2019 Massima ufficiale (da Il Caso) In tema di credito fondiario, il limite di finanziabilità previsto dal secondo comma dell’art. 38 delRead More…

30Ago/19

Cass. Civ. Sez. III sentenza n. 18344 del 9 luglio 2019, Pres. De Stefano, Rel. Tatangelo – Sono nulli l’aggiudicazione e il decreto di trasferimento (nullità opponibile all’aggiudicatario anche ai sensi dell’art. 2929 c.c.) se la pubblicità della vendita è stata effettuata su siti internet non autorizzati dal DM di cui all’art. 173 ter disp. att. c.p.c.

Cass. Civ. Sez. III sentenza n. 18344 del 9 luglio 2019, Pres. De Stefano, Rel. Tatangelo Estratto “È pacifico, in fatto, che la pubblicità della vendita dell’immobile pignorato sia stata effettuata utilizzandoRead More…

06Ago/19

Tribunale di Palermo, 26 luglio 2019 – Cassazione Civile, Sez. III, 30 ottobre 2018, n. 27442 – Pres. Frasca, Rel. Rossetti, deve essere interpretata nel senso che, in caso di pattuizione di interessi moratori usurari, questi sono dovuti nella misura legale ed i corrispettivi non sono tout court dovuti ex art. 1815, II comma, c.c.

L’asserzione di Cassazione Civile, Sez. III, 30 ottobre 2018, n. 27442 – Pres. Frasca, Rel. Rossetti secondo la quale “Reputa nondimeno opportuno questo Collegio aggiungere che, nonostante l’identica funzione sostanziale degli interessiRead More…

02Ago/19

Corte di Appello di Bari, 10 maggio 2018 – In caso di opposizione a decreto ingiuntivo, l’impossibilità di determinare il saldo del conto per non aver la banca depositato l’integrale sequenza degli estratti conto sin dall’origine del rapporto, determina l’inammissibilità della domanda diretta ad ottenere il pagamento del saldo dei conti correnti relativi al conto anticipi su fatture e al credito documentario ogni qual volta tali conti siano privi di autonomia ed abbiano carattere accessorio, essendo difatti destinati a confluire sul rapporto di conto corrente ordinario.

Corte di Appelllo di Bari, sentenza n. 826 del 10 maggio 2018, Pres. Di Leo, Rel. Sansone Massima Avv. Dario Nardone In caso di opposizione a decreto ingiuntivo, l’impossibilità di determinare ilRead More…

02Ago/19

Cass. Civ. Ordinanza n. 17110/2019 del 26-06-2019, Pres. Acierno, Rel. Falabella – Non è necessaria la forma scritta del contratto di apertura di credito (fido di fatto), purché il relativo regolamento sia disciplinato nel contratto di conto corrente cui il primo è collegato – il tasso di interesse può essere determinabile per relationem, solo laddove vi sia un richiamo a criteri prestabiliti ed elementi estrinseci oggettivamente individuabili, funzionali alla concreta determinazione del tasso stesso, senza alcun margine d’incertezza o di discrezionalità in capo alla banca

Cass. civ. Sez. I, ordinanza del 26 giugno 2019 n. 17110, Pres. Acierno, Rel. Falabella Da Banche E Poteri Con un recente arresto del 26 giugno 2019 (Ordinanza n. 17110/2019) la SupremaRead More…

02Ago/19

Tribunale di Torino, 19 giugno 2019 – L’eccezione di prescrizione della banca è inammissibile in assenza degli estratti conto integrali – Per la validità della clausola anatocistica post Delibera CICR 9/02/2000, è necessaria apposita pattuizione scritta

Tribunale di Torino, sentenza del 19 Giugno 2019, Est. Enrico Astuni Massime tratte da Il Caso In punto di prescrizione e di distinzione tra atti di pagamento ed atti ripristinatori della provvista,Read More…

10Lug/19

Tribunale di Ascoli Piceno, 11 giugno 2019 – Il mutuo diviene GRATUITO se il costo promesso (TEG, ad eccezione di imposte e tasse) per l’eventuale estinzione anticipata è debordante il tasso soglia usura. L’esecuzione immobiliare va sospesa se risulti che il mutuatario abbia corrisposto al mutuante somme superiore al capitale mutuato

Tribunale di Ascoli Piceno, ordinanza del 11 giugno 2019, Est. Simona D’Ottavi Massime Avv. Dario Nardone In tema di usura bancaria, “pur non disconoscendo le differenti caratteristiche giuridiche ed ontologiche ravvisabili tra interessiRead More…

10Lug/19

Tribunale di Fermo, 3 luglio 2019 – Va SOSPESA l’esecuzione immobiliare se iniziata in forza di un mutuo contenente la clausola di imprelevabilità delle somme erogate in conto corrente sino all’adempimento di condizioni imposte al mutuatario

Tribunale di Fermo, ordinanza del 3 luglio 2019, Est. Chiara D’Alfonso Contratto di mutuo – consegna al mutuatario con accreditamento in conto corrente ed impegno di non prelevabilità sino al futuro eventualeRead More…