Download PDF

ABF Collegio di Coordinamento, decisione del 08.06.2018

Il Collegio di coordinamento dell’ABF, dirimendo l’annosa questione, motiva esaustivamente la portata estensiva della sanzione conseguente all’usura pattizia del finanziamento, pervenendo alla conclusione per la quale, accertata l’usura, la parte finanziata ha diritto di ripetere non solo gli interessi ma anche tutti gli oneri sopportati con l’erogazione del credito, escluse solo le imposte e tasse pagate alla P.A.

Con nota di Antonio Zurlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *